nella carne che sei nella carne che ritornerai

E’ l’estasi della carne: non sei morto nella carne.

Distrofico coacervo di vaneggianti realtà, questo blog non serve a un cazzo.

Tutti ne faremmo volentieri a meno, ma non posso sopportare Stewie Wonder che in sottofondo canta:

My Cherie Amour, lovely as a summer’s day
My Cherie Amour, distant as the Milky Way
My Cherie Amour, pretty little one that I adore
You’re the only girl my heart beats for
How I wish that you were mine 

Ecco cosa bisogna combattere: il mieloso buonismo del cazzo di Stewie Wonder.

Bisogna necessariamente contrapporgli l’estasi della carne, la passione della carne, il caos della carne. Nella carne che sei, nella carne che ritornerai. Sembrerebbe un tantra, da ripetere in modo monocorde caposselianamente in un Rosario della Carne. Quasi sembrerebbe il nome di qualcuno, scommetto che esisterà un Della Carne Rosario da qualche parte. Potremmo interpellarlo per capire cosa ne pensa.

Insomma, contrapporre l’estasi della carne all’oligopolistico saccheggio quotidiano delle nostre ricchezze e delle nostre forze. Non si muore nella carne, non mancano risorse nella carne.

Contro i Soloni della rivoluzione e della reazione, perché nulla gli riesce meglio di arricchire le loro vili otri sulle spalle di chi gli sta dinanzi. Senz’altro contro, perché tutti gli stronzi sanno essere contro, ma non è da tutti essere davvero stronzi.  Combattere chi ci depaupera del nostro passato, presente, futuro, più o meno anteriore, innalzando la carne come unico legittimo baluardo di verginità di un mondo vergognosamente gretto.

Nella carne che siete e nella carne che ritornerete, non potrete non ritornare qui.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: