a cosa serve leggere giornali se poi…

Giorgio Gaberpoi li compri e te ne penti perché ci trovi solo cazzate. Il panorama politico italiano è di una desolante tristezza, si parla di gelati, di barberie, di casi Visco e amenità del genere, mentre il nostro parlamento è pigro, non produce e se produce qualcosa, si ferma per le inutili duplicazioni camera-senato, giochi di potere, assenti, numeri legali non raggiunti etc.

Se poi apri il giornale ti trovi cronaca nera a morire, qualche minchiata di glamour e costume e società, qualche foto di paris hilton, purtroppo difficilmente nuda sui quotidiani, forse qualche pagina di cultura, poi stronzate di sport e qualcosa di spettacolo. tant’è che paghi 1 euro a cazzo.

Vergogna, squallida italietta, che ti fai governare da corrotti e da incapaci, che rendi dirigenti i più inetti e che regali sofferenza a chi si prodiga tutti i santi giorni per sbarcare il lunario con i quattro soldi che gli dai.

Perchè ci saranno sempre più poveri e più ricchi ma tutti più imbecilli“. Giorgio Gaber, lui sì che sapeva aprire gli occhi. Peccato che lo ascoltavamo in pochi intellettualoidi di sinistra, mentre gli altri conoscevano solo “Una fetta di limone” o “Lo shampoo”.

Libertà è partecipazione diceva anche Gaber. Ma ormai la partecipazione è semplicemente finalizzata a qualche fottuta logica clientelare, quando Gaber cantava questo brano forse era facile trovare persone che ci credessero davvero ormai chi “partecipa” lo fa solo per la speranza di trovarne un tornaconto. D’altro canto lo stesso Gaber, nel penultimo disco, si divertiva a pigliare per il culo destra e sinistra: le discussioni di oggi tra le parti politiche possono davvero ricondursi a decidere se il culatello è di destra o se la pisciata in compagnia è di sinistra.

Diciamocela tutta: quella fottutissima ideologia ci manca tanto. La caduta del muro di Berlino, la fine della guerra fredda, la Perestroika o come cazzo si scrive non hanno portato nessuna cosa buona. La caduta dell’Unione Sovietica ha prodotto solo povertà, ha rafforzato gli USA e, vi dirò di più, ha rafforzato anche il Vaticano. Sì, perchè se dobbiamo essere dei veterocomunisti del cazzo allora bisogna esserlo fino in fondo.

Allora per chi come me inizia a sbattersene i coglioni di questo sistema clientelare, fatevi vivi. Mi piacerebbe farvi iscrivere per mettere post autonomamente e senza filtri, ma sto coso non me lo fa fare, allora almeno lasciate commenti, state certi che non verrete filtrati. Dite un po’ il cazzo che vi pare.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: