E lucea la cappella (la Tosca secondo me)

La Tosca rielaborata da me, ed in particolare la romanza (si chiama romanza? boh) più bella dell’opera.

Scenario: Mario Cavaradossi è l’amante di Floria Tosca, nota cantante molto gelosa. A causa della gelosia di quella troia di Tosca e di quello stronzo dell’Angelotti che invece di starsene a Castel Sant’Angelo si ruba il cibo di Mario e sparpaglia ventagli qua e là, Mario viene arrestato da Scarpia, “confessore e boia”. Nella mia versione, però, Mario non muore e lui e Tosca salpano da Civitavecchia e scappano via. Lì Tosca continua a rompere i coglioni lei e la gelosia e dato che è molto devota si fa scopare solo una volta ogni due mesi. Mario, che non sopporta più Tosca, ma che non può tenersi un’amante, dato che quella stronza di Floria è troppo gelosa, per farsi una sana chiavata se ne va a puttane. Però ne trova una che la dà ad ore e lui riesce a pagarsi solo un’ora, altrimenti quella stronza di Tosca si insospettisce dell’ammanco di denaro dal suo portafogli: la troia costa ben 50 euro all’ora (beata lei). Mario si scopa la meretrice. Il suo pallino sarebbe sodomizzarla, ma si appassiona alla fica della peripatetica e ivi passa tutta l’ora, senza peraltro riuscire a venire. Al termine dell’ora, accorato e affranto, il cavalier Mario Cavaradossi intona:

E lucea la cappella…
e olezzava la pucchia…
stridea l’uscio dell’ano…
e un dito sfiorava il clito.
Entravo in ella, fragrante,
mi cadea tra le braccia.
Oh dolci baci, o languide carezze,
mentr’io fremente
le belle forme pagavo cinquanta euro!
Svanì per sempre
il sogno mio del culo…
L’ora è fuggita,
masturbo disperato…
masturbo disperato…
E non ho amato mai tanto la fica!
Tanto la fica…
Tanto la fica…

Cari melomani, tanto Vi dovevo.

5 Risposte so far »

  1. 1

    nonsonounasuora said,

    Caro mio estasi della carne, dovresti smetterla di stimolare la tua vena poetica … http://www.paletaworld.org/dbimages/3263_1.jpg e dedicarti con dedizione e serietà a ciucie, pur altezzose, ma serie e vogliose….

  2. 2

    Te tra poco sarai chiavata… fammi prendere un attimo il caffè, mangiare il gelato, fare due rutti e ti chiavo. Tanto ti dovrò.

  3. 3

    ma io non sono quella sopra.. certo che te lo daresti proprio a tutte eh..

  4. 4

    Lo so che non sei tu, a te ti chiavo dopo… così dura di più😉

  5. 5

    …mmm…ho faticato per trovare il blog di qualche amico della non-commessa che mi aggradasse….molto bene…..trovato….

    per quanto riguarda il chiavare…ma a te quanti ti dovrebbero chiavare, Noncommessa????????????

    mmm

    MoF


Comment RSS · TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: